Italia markets closed

Coronavirus, amb.Cina a Repubblica: noi guardiani ordine mondiale

Dmo

Roma, 15 apr. (askanews) - "La Cina è pronta a fare da guardiana dell'ordine mondiale, da riparatrice dell'economia globale e da contributrice allo sviluppo e alla prosperità del mondo intero", ha annunciato su Repubblica Li Junhua, ambasciatore della Cina in Italia.

La Cina ha gestito il virus in modo "trasparente e tempestivo", afferma Li, negando ritardi e insabbiamenti. "L'accusa alla Cina di aver 'nascosto l'epidemia' cela secondi fini e malizia. La Cina ha prontamente diffuso le informazioni sull'evoluzione dell'epidemia" e "l'atteggiamento aperto, trasparente e responsabile della Cina è stato riconosciuto dalla comunità internazionale e dall'Oms".

E "vorrei sottolineare - aggiunge il diplomatico - che il primo Paese ad aver fatto rapporto all'Oms in merito all'epidemia è stata la Cina, ma non vi sono ancora certezze sull'origine del virus. L'Oms si oppone alle teorie sul legame tra il virus e Paesi o regioni specifici. Purtroppo gruppi di politici di alcuni Paesi sfruttano il Covid-19 per diffamarci. Noi rigettiamo le calunnie, caricare le responsabilità sugli altri non aiuta a contenere l'epidemia e danneggia la cooperazione internazionale".