Italia markets close in 2 hours 58 minutes

Coronavirus, de Blasio: a New York almeno 500.000 disoccupati

A24/Pca

New York, 7 apr. (askanews) - "Almeno mezzo milione di newyorchesi è senza lavoro o lo sarà presto. È un livello di disoccupazione e crisi economica paragonabile solo alla Grande depressione, e mi spaventa a morte già solo dirlo". A dichiararlo è stato il sindaco di New York, Bill de Blasio, che ha avvertito che la situazione "sta peggiorando, se guardiamo alla battaglia economica, alla battaglia per fare in modo che la gente abbia il cibo di cui ha bisogno", durante questa emergenza coronavirus.

A New York City, sono morte più persone a causa del nuovo coronavirus che negli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001. Secondo gli ultimi dati disponibili, riportati dall'Ap, almeno 3.202 persone sono morte nella città statunitense a causa del virus; negli attacchi, morirono 2.996 persone, compresi i 19 terroristi; 2.606 furono le persone morte all'interno o nelle vicinanze del World Trade Center.