Italia markets close in 1 hour 38 minutes

Coronavirus, Boccia: né 3 mld né 30 mld, subito le infrastrutture

Cos

Roma, 1 mar. (askanews) - "Facciamole subito". Così il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, sulle grandi opere sottolineando che "se riusciamo a inventivare i cantieri quanto prima" si potrà "compensare la domanda in arretramento" colpita dall'emergenza Coronavirus.

Il "modello ponte Morandi deve riguardare tutte le infrastrutture del Paese", ha sottolineato parlando a Mezz'ora in più su Rai3. La "domanda privata arretrerà e questo" deve essere sostituito con la "domanda pubblica. Il problema è quanto questo quota e non quota né 30 miliardi né 3 miliardi", ha concluso.