Italia markets close in 5 hours 56 minutes

Coronavirus, Piazza Affari affonda e spread vola

webinfo@adnkronos.com

Coronavirus e guerra del petrolio continuano ad affossare Piazza Affari con il Ftse Mib che è arrivato a perdere anche oltre l'11%. Al momento l'indice è a quota 18,558 con un calo anche superiore al 10,78%. 

Tonfo in particolare dei titoli petroliferi, trascinati al ribasso dal crollo del prezzo del greggio sullo scontro fra Arabia Saudita e Russia sui possibili tagli alla produzione: soffrono Saipem, Tenaris e Eni. 

Sale intanto lo spread tra il nostro Btp e il decennale tedesco che supera quota 210 punti (al momento a 212 punti) con un balzo di circa il 20 % rispetto alla chiusura di venerdì scorso. Il rendimento del nostro decennale sale così all'1,28%.