Italia markets closed

Coronavirus, California: governatore Newson emana ordine 'stay at home'

Laura Naka Antonelli

Dopo che il numero di casi confermati di persone infettate dal coronavirus negli Stati Uniti è raddoppiato in due giorni, il governatore della California Gavin Newsom ha emanato l'ordine "stay at home".

Nella giornata di martedì, c'erano quasi 5.700 casi, negli Stati Uniti, di persone alle prese con la malattia COVID-19. Ma il bilancio ha superato gli 11.500 casi di contagiati nella giornata di ieri

"Ciò significa che i californiani devono stare a casa, ma possono lasciare l'abitazione per fare commissioni essenziali. Dobbiamo piegare la curva".