Italia markets closed

Coronavirus, Cancelleri: serve modello Genova per ripartire

Fgl

Roma, 26 mar. (askanews) - "Dobbiamo avere il coraggio di sciogliere nodi come il codice degli appalti per far partire immediatamente le opere. A Genova l'Italia di fronte ad una tragedia ha avuto la grande lungimiranza di trasformare quel momento di difficoltà in un'opportunità e abbiamo dimostrato al mondo intero come si possa ricostruire un ponte e lo abbiamo fatto velocemente, in maniera moderna". Lo ha affermato il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Giancarlo Cancelleri ai microfoni della trasmissione "L'Italia s'è desta" su Radio Cusano Campus.

"I soldi già sono stati messi, sono nei cassetti di Anas e Rfi, opere già finanziate per 109 miliardi - ha aggiunto - Se facessimo tutto col metodo tradizionale, la politica perderebbe mesi per mettersi d'accordo sulle opere da andare a completare, poi ci si dovrebbero spartire i nomi dei commissari. La mia proposta invece prevede che la lista delle opere sia quella che già c'è, senza fare selezioni. E i commissari straordinari sono gli amministratori di Anas e Rfi e diamo la possibilità a queste persone di nominari sub commissari come successo a Genova".