Italia markets closed

Coronavirus, Capone: convocare Parlamento, basta incertezze Conte

Vis

Roma, 23 mar. (askanews) - "In un momento di crisi come questo urgono disposizioni precise e inequivocabili e l'ultimo Dpcm annunciato via Facebook da Conte lascia spazio solo all'incertezza". Lo dichiara in una nota il segretario generale dell'Ugl, Paolo Capone. "Oltretutto - aggiunge - le numerose ordinanze locali sono il frutto della confusione e dell'incapacità di decidere del governo centrale, occupato nel suo narcisismo piuttosto che preoccupato del contagio, che non accenna a rallentare". Per Capone "questa confusione genera disorientamento in quei lavoratori che espongono la loro salute ai rischi del contagio da Covid-19 e, per questo, è giunto il momento di abbandonare il pressappochismo e di convocare permanentemente le Camere per adottare scelte condivise da maggioranza e opposizione. Il tempo è prezioso e il virus non consente di navigare a vista".