Italia markets close in 6 hours 32 minutes

Coronavirus, Capone (Ugl): 25 mld pochi rispetto ai 550 Germania

Sen

Roma, 13 mar. (askanews) - "Lo stanziamento di soli 25 miliardi di euro dimostra che il nostro governo non ha compreso l'enorme impatto economico di questa crisi e che il Presidente Conte è inadeguato a gestirla". Lo dichiara in una nota il Segretario Generale dell'UGL, Paolo Capone.

"La Cancelliera tedesca Merkel - prosegue Capone - ha annunciato aiuti illimitati, e subito 550 miliardi di euro, a dimostrazione che questa 'pandemia economica' potrebbe essere fatale per famiglie e imprese. Ci aspettiamo dunque, nelle prossime ore, un'inversione di rotta da parte del nostro esecutivo con la predisposizione di un piano da attuare immediatamente per salvare l'Italia. Conte lo faccia presente in Europa, chiedendo con maggiore autorevolezza di mettere in pratica quella solidarietà su cui si fonda l'Unione europea, altrimenti si dimetta", chiosa Capone che aggiunge: "Per la sicurezza dei nostri lavoratori auspichiamo, inoltre, lo stop a tutte le attività di produzione".