Italia markets open in 6 hours 50 minutes

Coronavirus, Coldiretti: Europa senza 1 mln di stagionali

Sen

Roma, 26 mar. (askanews) - "Con la chiusura delle frontiere nell'Unione Europea manca quasi un milione di lavoratori agricoli stagionali per le imminenti campagne di raccolta nelle campagne dei principali Paesi agricoli". E' quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che dalla Germania alla Francia, dalla Spagna all'Italia è allarme con l'Unione Europea che rischia di perdere quest'anno l'autosufficienza alimentare e il suo ruolo di principale esportatore mondiale di alimenti per un valore si 138 miliardi di euro con un surplus commerciale nell'agroalimentare di 22 miliardi

"Dopo le merci è necessario creare corsie verdi alle frontiere interne dell'Unione Europea anche per la circolazione dei lavoratori agricoli - ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel chiedere sul piano nazionale - una radicale semplificazione del voucher 'agricolo' che possa consentire da parte di cassaintegrati, studenti e pensionati italiani lo svolgimento dei lavori nelle campagne in un momento in cui scuole, università attività economiche ed aziende sono chiuse e molti lavoratori in cassa integrazione potrebbero trovare una occasione di integrazione del reddito proprio nelle attività di raccolta nelle campagne".