Italia markets close in 1 hour 44 minutes

Coronavirus, Commercialisti e Consulenti lavoro: ora misure choc

Mlp

Roma, 24 mar. (askanews) - Misure choc per salvare le Pmi e con esse l'economia italiana. È questa la ricetta che Consulenti del Lavoro e Commercialisti propongono al governo per sostenere aziende e lavoratori in un momento di grandissima difficoltà economica e sociale conseguente al forte rallentamento, prima, e allo stop della maggior parte delle attività produttive, dopo, per contenere il contagio da Coronavirus.

"Il protrarsi e l'ampliamento della emergenza sanitaria", dichiarano congiuntamente Marina Calderone e Massimo Miani, rispettivamente presidenti del Consiglio nazionale dell'ordine dei Consulenti del Lavoro e del Consiglio nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, "hanno messo in ginocchio il tessuto economico del Paese e con esso lavoratori dipendenti e professionisti. Per questo motivo", chiedono Miani e Calderone, "sono necessari interventi di integrazione al reddito facili, diffusi e di rapidissima assegnazione diversi, per criteri e tempistiche, da quelli utilizzati nei periodi di ordinaria amministrazione". (Segue)