Italia markets closed

Coronavirus, crollo voli a Malpensa: 8-10 la prossima settimana

Mch

Milano, 20 mar. (askanews) - Lo scalo di Milano Malpensa ieri ha registrato il transito di 1.500 passeggeri tra arrivi e partenze, "circa 80 movimenti, 35 passeggeri, tra arrivi e partenze, e 45 cargo. Oggi viaggiamo sotto i mille passeggeri e la per la prossima settimana abbiamo in programma 8-10 voli al giorno". Lo ha spiegato il Chief Operating Officer di Sea, Alessandro Fidato, in audizione con la commissione Partecipate di Palazzo Marino.

In questo periodo dell'anno tradizionalmente "Malpensa viaggiava sui 70mila passeggeri al giorno - ha spiegato il manager - quest'anno c'è stata una rapida evoluzione del traffico" che ha drasticamente tagliato i volumi. "Su Linate avevamo in questo periodo 25-30mila passeggeri al giorno e siamo andati a zero", fino alla chiusura del 16 marzo.

Nel corso dell'audizione è stato ricordato che la pista del del city airport di Linate è aperta per voli sanitari, di emergenza, di stato e ferry. "Avendo a disposizione il terminal" libero da passeggeri Sea potrà quindi "accelerare alcune fasi dei lavori, perché verranno accorpati. Accelereremo anche manutenzione a Malpensa", ha assicurato il Coo della società partecipata dal Comune di Milano.