Italia markets closed
  • FTSE MIB

    19.285,41
    +208,46 (+1,09%)
     
  • Dow Jones

    28.335,57
    -28,09 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.548,28
    +42,28 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    23.516,59
    +42,32 (+0,18%)
     
  • Petrolio

    39,78
    -0,86 (-2,12%)
     
  • BTC-EUR

    10.923,67
    +51,94 (+0,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    260,05
    -1,40 (-0,54%)
     
  • Oro

    1.903,40
    -1,20 (-0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1868
    +0,0042 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    3.465,39
    +11,90 (+0,34%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,65 (+0,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.198,86
    +27,45 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,9096
    +0,0063 (+0,69%)
     
  • EUR/CHF

    1,0723
    +0,0000 (+0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,5567
    +0,0044 (+0,28%)
     

Coronavirus: due premi Nobel propongono un "lockdown d'Avvento" in Francia per salvare il Natale

Giacomo Galanti
·Giornalista, HuffPost Italia
·1 minuto per la lettura
covid-19 warning sign with Eiffel tower,Paris (Photo: lupengyu via Getty Images)
covid-19 warning sign with Eiffel tower,Paris (Photo: lupengyu via Getty Images)

Un “lockdown d’Avvento”, dall′1 al 20 dicembre, per far sì che le celebrazioni natalizie in famiglia possano svolgersi con un rischio ridotto di trasmissione del coronavirus: è la proposta lanciata alle autorità francesi da due economisti vincitori del premio Nobel Esther Duflo e Abhijit Banerjee, in un editoriale per il quotidiano Le Monde.

Un’opzione così “chiara, uniforme e trasparente”, a loro parere, ridurrebbe i pericoli di infezione per le persone più vulnerabili, compresi gli anziani. Secondo la coppia Duflo e Banerjee, che hanno vinto il Nobel nel 2019 per il loro lavoro sulla riduzione della povertà, un blocco di questo tipo avrebbe un impatto limitato sulle scuole e sarebbe meno dannoso dal punto di vista economico rispetto alla “cancellazione totale del Natale” o a un lockdown più severo in seguito se le festività di fine anno dovessero innescare un’ondata di infezioni peggiore.
“Le persone - hanno spiegato - potrebbero essere incoraggiate a fare i loro acquisti natalizi a novembre”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.