Italia markets closed

Coronavirus, Fed: possibili effetti negativi su economia mondiale

A24/Pca/Glv

New York, 7 feb. (askanews) - Il coronavirus potrebbe avere ripercussioni sull'economia statunitense e globale, in un quadro in cui, altrimenti, i rischi per la crescita economica Usa sono diminuiti. Lo sostiene la Federal Reserve nel Monetary policy report, il rapporto redatto due volte all'anno e consegnato al Congresso.

"I rischi al ribasso per le prospettive statunitensi sembrano essersi attenuati nell'ultima parte dell'anno, le dispute commerciali sono leggermente diminuite, la crescita economica nel resto del mondo ha mostrato segni di stabilizzazione e le condizioni finanziarie sono diventate più favorevoli", ha scritto la Fed,. Ma "le possibili ripercussioni dovute agli effetti del coronavirus in Cina presentano un nuovo rischio".