Italia markets open in 7 hours 26 minutes

Coronavirus, Furlan: a Patuanelli diremo solo attività essenziali

Vis

Roma, 23 mar. (askanews) - Domani al ministro dello Sviluppo economico "chiederemo" di togliere dalla lista delle attività produttive essenziali tutte quelle che "inopinatamente" sono state aggiunte ieri sera nel Dpcm. Così la leader della Cisl, Annamaria Furlan, a Skytg24, sottolineando che "un conto per esempio è dire che nella produzione della plastica è indispensabile ciò che serve alla sanità, altro è voler continuare a produrre sedie e tavoli. Bisogna fare solo quello che è indispensabile per il Paese e le persone". All'allarme lanciato dal presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, la numero uno della Cisl ha replicato che bisogna "ragionare su cosa fare subito: garantire a tutte le imprese liquidità per affrontare non solo l'oggi, ma soprattutto il domani. Oggi la prima questione è come blocchiamo il contagio e salvare la vita delle persone".