Italia markets closed

Coronavirus, Garante a Usb: rinviare sciopero generale

Fgl

Roma, 24 mar. (askanews) - Il Garante per gli scioperi ha chiuesto a Usb di rinviare lo sciopero generale nazionale di 24 ore convocato per domani.

"È inopportuno, in un momento di emergenza epidemiologica come quella che sta vivendo il Paese - si legge in una nota del Garante - effettuare scioperi che coinvolgano i servizi pubblici essenziali, dal momento che essi non farebbero altro che aggravare la condizione dei cittadini. Pertanto, in linea con l'appello già rivolto alle Organizzazioni sindacali a non proclamare astensioni fino al 31 marzo 2020, la Commissione di garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali in merito alla proclamazione, da parte della segreteria nazionale dell'Unione sindacale di base (Usb), di uno sciopero generale nazionale di 24 ore per domani, mercoledì 25 marzo 2020, rinnova il suo fermo invito a rinviare l'attuazione di ogni tipo di astensione dal servizio".

"La Commissione - prosegue il comunicato - si riserva di accogliere manifestazioni dimostrative, dalla durata meramente simbolica. L'Autorità si riserva, altresì, di aprire un formale procedimento di valutazione del comportamento nel caso in cui tale invito venga disatteso dall'Usb".