Italia markets open in 7 hours 19 minutes

Coronavirus: intesa Sace Simest-UniCredit, un plafond da 1 mld a sostegno imprese italiane

Daniela La Cava

Sace Simest, polo dell'export e dell'internazionalizzazione del Gruppo Cdp, e UniCredit hanno annunciato di avere siglato un accordo per sostenere le imprese italiane, in particolare Pmi e Mid, nell'affrontare l'emergenza legata alla diffusione del Covid-19 e dei suoi impatti sull'operatività aziendale.

Le risorse consentiranno alle imprese di superare le difficoltà legate a momentanei ritardi nei flussi di incasso degli ordini e delle commesse in essere e di far fronte alle limitazioni nelle consegne ai clienti o dai fornitori, garantendo, quindi, continuità nella loro operatività con i mercati internazionali. Attraverso il plafond dedicato da 1 miliardo di euro, saranno offerti finanziamenti a breve termine (fino a 18 mesi), erogati da UniCredit e garantiti da Sace, a favore delle aziende clienti della banca, per far fronte alle esigenze di capitale circolante e permettere a queste di assorbire al meglio lo shock subito dalla filiera produttiva nazionale e internazionale.

Per quanto riguarda Sace, la partnership con UniCredit rientra all'interno di un pacchetto più ampio di misure da 7 miliardi di euro, recentemente lanciato da tutto il Gruppo Cdp, per sostenere in maniera più ampia l'operatività delle imprese italiane.