Italia markets close in 2 hours 18 minutes

Coronavirus, Iohannis a Mattarella: Romania solidale con Italia

Dmo

Roma, 2 apr. (askanews) - "Il Presidente della Romania Klaus Iohannis ha avuto giovedì 2 aprile 2020 una conversazione telefonica con il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella. Durante il colloquio è stata affrontata la crisi epidemiologica causata dal nuovo coronavirus", si legge in una nota dell'Ambasciata di Romania in Italia in cui si annuncia che "in segno di solidarietà con la Repubblica Italiana e il popolo italiano, l'Amministrazione Presidenziale illuminerà il Palazzo di Cotroceni stasera a partire dalle ore 20:00, nei colori della bandiera italiana".

"Il Presidente Klaus Iohannis ha trasmesso un messaggio di solidarietà al popolo italiano, così fortemente colpito dalla pandemia, condoglianze per le perdite di vite umane e auguri di pronta guarigione a coloro che sono colpiti da questo virus. Il Presidente della Romania ha sottolineato che il nostro paese è vicino alle autorità italiane negli sforzi compiuti in questo periodo e all'intero popolo italiano, messo a dura prova", si legge nella nota.

"Il Presidente Klaus Iohannis ha assicurato la piena disponibilità della Romania di collaborazione per individuare le migliori soluzioni e misure per gestire questa crisi e per la ripresa economica, dopo aver risolto la crisi sanitaria. Il Presidente della Romania ha sottolineato che il rapporto bilaterale tra i due Stati è eccellente, basato su un Partenariato Strategico in vigore da oltre due decenni e che l'Italia, nel corso degli anni, ha adottato la più grande comunità romena all'estero, che oggi subisce, insieme agli italiani, gli effetti di questa grave crisi. Il Presidente Klaus Iohannis ha inoltre evidenziato che molti cittadini romeni lavorano nelle strutture sanitarie nelle zone più esposte d'Italia, contribuendo allo sforzo comune per alleviare le sofferenze delle persone colpite".

"Il Presidente della Romania ha presentato alla sua controparte le misure adottate dalle autorità romene per identificare e trattare le persone malate di COVID-19 e per prevenire la trasmissione del nuovo coronavirus - prosegue il comunicato - Il Presidente Klaus Iohannis ha sottolineato che la pandemia COVID-19 rappresenta una sfida per tutta l'Unione Europea e che, in questi momenti difficili, la solidarietà e la responsabilità degli Stati membri rappresentano la chiave per superarla. Il Presidente della Romania ha inoltre espresso la fiducia che solo attraverso una risposta coordinata congiunta degli Stati membri e delle istituzioni europee, si riuscirà a proteggere la salute dei cittadini, a garantire un clima di sicurezza e stabilità e a generare la forza economica di cui i Paesi dell'Unione hanno bisogno per superare questo momento molto difficile".