Italia markets open in 3 hours 23 minutes

Coronavirus, l'Anac sospende termini e adempimenti -2-

Sen

Roma, 20 mar. (askanews) - Vigilanza collaborativa: le attività di vigilanza collaborativa, svolte su richiesta della stazione appaltante, proseguono compatibilmente con le difficoltà operative degli Uffici legate all'emergenza sanitaria in atto.

Pareri di precontenzioso: i pareri di precontenzioso sono adottati nel rispetto dei termini fissati dalla legge (30 giorni) applicando la sospensione dei termini fino al 15 aprile. La sospensione varrà anche per la presentazione dell'istanza, la sua integrazione, l'eventuale adesione al parere di altri soggetti, la presentazione di memorie e documenti e per l'adeguamento a quanto stabilito dall'Autorità. In caso di richiesta di integrazioni istruttorie, il termine massimo di sospensione può arrivare fino a 30 giorni. Compatibilmente con le difficoltà operative degli Uffici legati all'emergenza sanitaria in atto, il parere potrà essere adottato dall'Anac anche prima della scadenza del termine di sospensione qualora le parti interessate ne facciano espressa richiesta.

Perfezionamento Cig: fino a nuove comunicazioni, il termine per perfezionare il Cig (Codice identificativo gara) è portato da 90 a 150 giorni.

Trasmissione dati all'osservatorio contratti pubblici: fino a nuove comunicazioni, i termini fissati dalla legge per la trasmissione dei dati all'Osservatorio dei contratti pubblici sono incrementati di 60 giorni.

Emissione certificato esecuzione lavori: fino a nuove comunicazioni, l'obbligo per la stazione appaltante di emettere il Certificato esecuzione lavori (attualmente entro il termine di 30 giorni dalla richiesta dell'operatore economico) è portato a 90 giorni.