Italia markets closed

Coronavirus, Landini: sospendere attività non essenziali -2

Mlp

Roma, 13 mar. (askanews) - "La situazione - ha aggiunto Landini - è inedita e difficile c'è bisogno che tutti siano responsabili e usino tutta la loro intelligenza. L'incontro odierno è importante per il messaggio che manda e per le decisioni che potranno scaturire".

"Importante - ha spiegato - sono i comportamenti. A chi ha paura dobbiamo dire che le nostre azione rispondono alle loro paure Abbiamo leggi e accordi con le imprese. Costruiamo ora norme per tutelare i lavoratori anche dai pericoli biologici. Lavoriamo da subito a protocolli utili che dovranno poi essere gestiti a livello aziendale. Dobbiamo mostrare che si lavora insieme per la sicurezza. Importante è coinvolgere i delegati per la sicurezza".

Secondo Landini "c'è urgenza assoluta di dispositivi per sanità, che è decisiva. Ma anche per quei lavoratori che hanno contatti con il pubblico nel commercio come nei servizi. Ad esempio: in questi giorni c'è un'esplosione di acquisti on line. I rider consegnano a domicilio. Quali garanzie per loro. Qualsiasi decalogo costruiremo deve riguardare anche loro come tutti gli altri".

La distanza di almeno un metro deve essere rispettata ovunque e nel corso delle prossime settimane la Cig deve essere utilizzata per gestire la riorganizzazione e la riduzione

La salute e la sicurezza di chi lavora viene prima è condizione per poter produrre. È condizione per chiedere alle persone di lavorare Il messaggio che dobbiamo dare è che stiamo lavorando perché ognuno sia in sicurezza

Non è possibile fermare il paese ma è importante che affrontiamo l'mergenza dando sicurezza a chi lavorare distinguendo l' essenziale (ad esempio sanità, filiera alimentare, servizi pubblici...) da ciò che é rinviabile

In pochi giorni le protezioni a chi lavora devono essere date. Dobbiamo essere sicuri che entro breve possiamo avere le produzioni essenziali sicure

L'inizio della prossima settimana potrebbe essere utilizzato per mettere in sicurezza usando anche la Cig tenendo anche conto delle differenze regionali