Italia markets closed

Coronavirus, medico Congresso Usa: COVID-19 potrebbe infettare fino a 150 milioni persone in America

Laura Naka Antonelli

Fanno discutere e sicuramente non tranquillizzano, in questo momento in cui oltre al diffondersi del coronavirus nel mondo si diffonde anche il virus del panico le dichiarazioni di Brian Monahan, medico in servizio presso il Congresso e la Corte Suprema degli Stati Uniti.

Stando a quanto riporta la NBC News, citando due fonti, Monahan avrebbe detto di prevedere che negli Stati Uniti il numero di persone infettate dal coronavirus potrebbe salire fino a 70-150 milioni. Il medico avrebbe reso nota la sua previsione in occasione di una riunione a porte chiuse del Senato Usa, avvenuta nella giornata di martedì, in cui avrebbe partecipato solo il personale amministrativo del Senato.

Sono più di 1000 gli americani risultati positivi al test del coronavirus.