Italia markets open in 7 hours 20 minutes

Coronavirus, S&P stima per 2020 Pil Italia -2,6%, eurozona -2%

Rar

Milano, 26 mar. (askanews) - Effetto coronavirus sulle nuove stime di crescita di S&P. L'agenzia di rating prevede ora per il 2020 una flessione del 2% del Pil dell'eurozona. Maglia nera all'Italia, con una stima del Pil pari al -2,6%, seguita dalla Spagna (-2,1%). Per Germania e Francia S&P prevede una caduta del Pil rispettivamente dell'1,9% e dell'1,7%. Giù al -1,9% anche la crescita 2020 della Gran Bretagna.

"I rischi sono ancora al ribasso - sottolinea S&P - poiché la pandemia potrebbe durare più a lungo ed essere più diffusa di quanto attualmente prevediamo. Ad esempio, stimiamo che un lockdown di quattro mesi potrebbe ridurre il Pil della zona euro fino al 10% quest'anno".