Italia markets closed

Coronavirus, Pirelli dona 65 respiratori alla Regione Lombardia

Glv

Roma, 20 mar. (askanews) - La Pirelli, in collaborazione con la Regione Lombardia, "interviene a supporto dell'emergenza sanitaria che ha colpito il Paese, e in particolare la regione lombarda, con una donazione di 65 dispositivi per la ventilazione assistita di terapia intensiva, 5mila tute per utilizzo sanitario e 20mila mascherine".

Le dotazioni mediche, che serviranno alla Regione Lombardia per supportare le strutture sanitarie, sono state messe a disposizione dalla Pirelli con la collaborazione di China Construction Bank. Il materiale arriverà all'aeroporto di Malpensa lunedì grazie a un'iniziativa che ha visto uno sforzo congiunto, a fianco dell'azienda e dei suoi partner cinesi, della Regione Lombardia, coordinata dall'assessore Davide Carlo Caparini, e dell'ambasciatore italiano a Pechino, Luca Ferrari.

"La gara di solidarietà - afferma il presidente della Regione, Attilio Fontana - che si è innescata intorno alla Lombardia è sempre più grande. Ringrazio in modo particolare Pirelli e Marco Tronchetti Provera per una donazione tanto importante, quanto preziosa. Gesti straordinari che ci danno la forza di andare avanti nonostante le criticità che dobbiamo affrontare quotidianamente. Grazie e ancora grazie a tutti coloro che ci sostengono".

"In un momento di così grande difficoltà - sottolinea Marco Tronchetti Provera, vicepresidente esecutivo e amministratore delegato della Pirelli - vogliamo essere a fianco della nostra Regione e del Paese, anche grazie all'aiuto dei nostri partner, con un'iniziativa concreta e per supportare il sistema sanitario regionale attraverso aiuti rapidi ed efficaci. Un grazie a tutti coloro che ci hanno supportato in questo impegno".