Italia markets closed

Coronavirus, sindacati Lombardia annunciano sciopero 25 marzo

Vis

Roma, 23 mar. (askanews) - I metalmeccanici della Lombardia annunciano uno sciopero per mercoledì 25 marzo per chiedere il blocco delle attività non necessarie per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Fim, Fiom e Uilm della Lombardia ricorda che il decreto del Governo "ha definito i settori indispensabili che possono continuare le attività nei prossimi giorni. Riteniamo che l'elenco sia stato allargato eccessivamente, ricomprendendovi settori di dubbia importanza ed essenzialità". Secondo i sindacati il decreto "assegna alle imprese una inaccettabile discrezionalità per continuare le loro attività con una semplice dichiarazione alle prefetture. Tutte scelte che piegano, ancora una volta, la vita è la salute delle persone alle logiche del profitto. Noi non ci stiamo. L'elenco delle aziende essenziali deve ricomprendere solo quelle attività strettamente necessarie e indispensabili per il funzionamento del Paese e non deve lasciare margini di interpretazione e discrezionalità".