Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    26.614,38
    +498,87 (+1,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0769
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0125 (+0,81%)
     

Coronavirus, ultime news sul covid in Italia e nel mondo

webinfo@adnkronos.com
·8 minuto per la lettura

Le ultime news sull'emergenza Coronavirus in Italia e all'estero. Le misure in vista di Natale, il dibattito sullo sci. Zone rosse e arancioni, i prossimi provvedimenti del governo. Le novità sui vaccini, i pareri degli esperti, i bollettini dei contagi.

ORE 12.11 - Covid-19 "si caratterizza come fenomeno multifattoriale nel quale gli inquinanti atmosferici possono giocare un ruolo importante: l'effetto combinato degli inquinanti Pm 2.5 e NO2 (biossido d'azoto), corretto per l'indice di vecchiaia e la densità della popolazione, evidenzia un aumento di incidenza della Covid-19 pari a 2,79 per 10mila persone e 1,24 per 10mila persone all'aumento di un microgrammo per metro cubo d'aria delle concentrazioni di Pm 2.5 e NO2, rispettivamente". Lo sottolinea Mauro Minelli, specialista in Immunologia clinica e Allergologia e co-coordinatore della Scuola di specializzazione medica in Scienze dalla nutrizione Dipartimento di Studi europei Jean Monnet, che insieme alla collega Antonella Mattei ha presentato al ministero della Salute uno studio osservazionale condotto in Italia sulla possibile associazione fra i tassi di incidenza di Covid-19 e l'esposizione agli inquinanti ambientali Pm 2.5 e biossido d'azoto.

ORE 12.03 - Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2905 tamponi, 519 i positivi: 148 in provincia di Macerata, 110 in provincia di Ancona, 102 in provincia di Pesaro-Urbino, 60 in provincia di Fermo, 78 in provincia di Ascoli Piceno e 21 da fuori regione. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione Marche.

11.46 - In vista del Natale "non dobbiamo abbassare la guardia perché i sacrifici pagati, dalle Regioni, ora rosse e arancioni, e soprattutto da coloro che sono deceduti, dalle loro famiglie, da coloro che si sono ammalati, dal personale sanitario, non possono essere vanificati". Così Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, nel suo intervento al III Forum Sostenibilità di Fortune Italia.

ORE 11.23 - È prevista per domani pomeriggio, dopo la cabina di regia, la riunione del Comitato tecnico scientifico per l’analisi dei dati sulla situazione epidemiologica. Il Cts si confronterà sull’andamento del contagio da coronavirus. Nei prossimi giorni sono attese novità anche per quanto riguarda la suddivisione dell'Italia in zone, con Lombardia e Piemonte che potrebbero passare da quella rossa a quella arancione con conseguente allentamento di regole e misure.

ORE 10.50 - Farò quello che mi suggerirà di fare il medico, intanto il vaccino antinfluenzale, visto che non c'è per tutti, lo lascio a chi ha più bisogno. Poi aspetto che un vaccino anti Covid arrivi testato e provato, non pubblicizzato dai giornali". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Omnibus su La7. Sull'obbligatorietà del vaccino: "La libertà è un valore che va tutelato sempre. Chi è a rischio è chiaro che è il primo interessato a mettersi al sicuro. Se ci sarà un vaccino sperimentato ed efficace, tutti coloro che sono a rischio immagino che correranno a farlo".

ORE 10.40 - Per la prima volta in oltre quattro settimane, il numero di nuovi casi di coronavirus in Israele ha superato quota mille. Il ministero della Sanità ha riferito stamani che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.069 casi. Il precedente dato più alto risaliva al 21 ottobre, quando vennero registrati 1.172 casi. L'aumento delle infezioni registrate coincide con un incremento dei test giunti quasi a 60mila nelle ultime 24 ore.

ORE 10.35 - Sono 1.351 i nuovi contagi da Coronavirus in Toscana, secondo il bollettino reso noto oggi. "I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 1.351 su 16.999 tamponi molecolari e 2.623 test rapidi effettuati", ha reso noto su Facebook il presidente della Toscana Eugenio Giani, anticipando il dato sui contagi da Covid.

ORE 10.30 - La Russia segnala 25.487 nuovi casi di coronavirus e 524 decessi. Si tratta, sottolinea l'agenzia russa Tass, dei dati più alti dall'inizio della pandemia di coronavirus. In totale il bollettino ufficiale parla di 2.187.990 contagi e 38.062 decessi. Solo a Mosca sono stati registrati nuovi 6.075 casi, che portano il totale a 577.177.

ORE 10.15 - Quando parliamo di possibili riaperture e di misure anti-Covid più morbide in vista del Natale, "non ci rendiamo conto che noi perdiamo ogni settimana un paese di almeno 5mila abitanti, che abbiamo avuto 50mila morti, un numero enorme, e che ancora abbiamo gli ospedali occupati e devastati". Lo ricorda Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell'Istituto nazionale di malattie infettive 'Lazzaro Spallanzani' di Roma e membro del Comitato tecnico scientifico per l'emergenza coronaviurs, intervenuto ad 'Agorà' su Rai 3.

ORE 10 - "Il maggiore eccesso di mortalità per tutte le cause in Italia è giustificabile con quello che noi virologi chiamiamo 'effetto harvest', ovvero 'effetto mietitrice': cioè arriva il virus e colpisce i più deboli, questo porta l'anticipo di alcuni mesi dei decessi per cui nelle ondate successive l'effetto mietitrice è meno evidente. In Italia - al contrario della Spagna, della Francia, dell'Inghilterra - la prima ondata di Covid è stata molto concentrata in poche province. Ma la gran parte della Penisola e in particolare il Mezzogiorno è entrata in lockdown prima che il contagio dilagasse, risparmiandosi quindi l'effetto harvest". Lo spiega l'epidemiologo e assessore alla Sanità della Puglia, Pier Luigi Lopalco, in un'intervista a 'Il Mattino'.

ORE 9.45 - Sono sempre stato dell'idea che le scuole non andavano chiuse, basta vedere il resto d'Europa" dove "nessuno le ha chiuse. O pensiamo di essere i più furbi, o dovremmo guardare a chi fa meglio di noi. Io credo si debba tornare a scuola con tutte le misure di sicurezza. Nelle scuole secondarie i ragazzi sanno che indossare la mascherina è fondamentale". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova e membro dell'Unità di crisi Covid-19 della Liguria. "Certo serve ragionare sui trasporti pubblici locali, magari ipotizzando che nella fascia oraria 6-8.30, in cui si spostato i liceali, gli anziani dovrebbero rimanere a casa - suggerisce Bassetti - Ma questo fa parte dell'organizzazione della società in tempo di emergenza. Cosa fatta in altri Paesi, ma da noi no".

ORE 9.30 - Il governo federale tedesco intende muoversi per far sì che gli impianti sciistici restino chiusi in tutta Europa. Ad annunciarlo, al Bundestag, è stata la cancelliera Angela Merkel sottolineando tuttavia come alcuni, come l'Austria, sembrano decisi a non associarsi a questo processo. L'annuncio della Merkel è stato accolto da reazioni e commenti in aula.

ORE 9.20 - Promette una "operazione verità contro ogni forma di sciacallaggio" il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. In un post pubblicato su Facebook, il governatore campano scrive che "i numeri al lotto fatti circolare in questi giorni da irresponsabili raccontano di migliaia di medici inviati a Napoli. Come certificato dagli uffici regionali, contiamo a oggi solo 10 anestesisti e qualche decina di medici non specializzati. Non ci sono parole. Proseguiremo ancora nei prossimi giorni con l'operazione verità, contro ogni forma di sciacallaggio nei confronti di una realtà sanitaria che ha dato prova straordinaria di dedizione e professionalità. E' sconcertante che vi sia chi parla e diffama senza fare la cosa più semplice: informarsi sui dati oggettivi".

ORE 9.15 - Sono 60.392.439 i casi di coronavirus accertati a livello globale dall'inizio della pandemia, con 1.421.308 decessi e 38.704.717 guariti. Lo rileva l'osservatorio della Johns Hopkins University. Il Paese più colpito rimangono gli Stati Uniti, con 12.772.653 casi accertati, 262.222 decessi e 4.835.956 guariti.

ORE 9 - In India le autorità sanitarie hanno registrato 44.489 nuovi casi di coronavirus. Per il 19esimo giorno consecutivo, il numero di nuovi contagi si è mantenuto al di sotto del 50mila. Il totale dei contagi dall'inizio della pandemia ha raggiunto i 9,27 milioni, il più alto al mondo dopo gli Stati Uniti. Nelle ultime 24 ore sono stai registrati anche 524 nuovi decessi, per un totale di 135.223.

ORE 8.50 - Impennata di casi di coronavirus in Corea del Sud. Nelle ultime 24 ore sono state registrate 583 nuovi contagi, il numero più alto da marzo. In questa che le autorità sanitarie definiscono la terza ondata del virus, la maggior parte dei casi sono stati registrati a Seul, con 288 contagi, e nella circostante provincia di Gyeonggi, con 177 contagi. I nuovi decessi accertati sono stati 2, per un totale di 515, mentre il numero totale di casi dall'inizio della pandemia è di 32.318, secondo i dati del Kcdc, l'autorità sanitaria sudcoreana. La scorsa settimana sono stat reintrodotte alcune misure restrittive nella regione della capitale e in alcune zone della provincia nord-orientale di Gangwon anche se, grazie alla risposta messa in campo dall'inizio della pandemia, il Paese ha finora evitato un lockdown su larga scala.

ORE 8 - Il numero di casi confermati di coronavirus in Germania è salito di 22.268 unità, per un totale di to 983.588 casi dall'inizio della pandemia. Secondo i dati del Robert Koch Institute i nuovi decessi sono stati 389, portando il numero totale delle vittime del Covid-19 a 15.160.