Italia markets closed

Coronavirus, Unipol: da fine febbraio meno polizze e sinistri

Rar

Milano, 20 mar. (askanews) - Il "risultato consolidato della gestione per l'anno in corso, escludendo eventi attualmente non prevedibili ed effetti duraturi e significativi dell'emergenza sanitaria attualmente in corso sul ciclo economico e sui mercati finanziari, è atteso positivo, in linea con gli obiettivi definiti nel piano industriale". E' quanto afferma una nota del gruppo Unipol che ha approvato i risultati del bilancio 2019. Per quanto concerne l'andamento dei business assicurativo, a partire dall'ultima settimana di febbraio, per effetto delle sempre più stringenti disposizioni governative in materia di mobilità delle persone, si rileva una riduzione delle sottoscrizioni di nuovi contratti e, con riferimento ai rami danni, una riduzione anche della sinistralità.