Italia markets close in 6 hours 19 minutes

Coronavirus, verso unanimità per ok Camera a scostamento deficit

Cos

Roma, 9 mar. (askanews) - Si va verso un accordo tra maggioranza e opposizione per assicurare il via libera alla richiesta del governo al Parlamento di scostamento del deficit che può consentire un primo allentamento dei saldi di bilancio per varare le prime misure urgenti anti-Coronavirus. Un voto atteso per mercoledì che potrebbe essere all'unanimità, secondo quanto riferiscono fonti parlamentari, seppur con distinguo di merito che verranno illustrati durante il dibattito in Aula.

Dopo un rapido passaggio in commissione Bilancio (domani sono in calendario le audizioni del ministro dell'Economia Roberto Gualtieri e del presidente dell'Ufficio parlamentare di bilancio Giuseppe Pisauro), la relazione contenente lo scostamento di bilancio dovrebbe essere approvata rapidamente dalla commissione per approdare davanti all'Assemblea mercoledì stesso.

Si sta anche ragionando su una autoriduzione del numero dei deputati che parteciperanno alla seduta in linea con la stretta imposta dal Coronavirus. Il voto sullo scostamento deve passare con maggioranza assoluta e dunque 361 voti a favore; è probabile che in Aula ci saranno attorno ai 350 parlamentari con una riduzione proporzionata alla consistenza dei gruppi.