Italia Markets open in 2 mins

Corte Conti: anche 2020 anno impegnativo, conti pubblici... -2-

Red/Rar

Milano, 4 gen. (askanews) - La situazione economica, scrive la Corte dei Conti, "è caratterizzata dalle crescenti incertezze che pesano sul quadro macroeconomico internazionale, anche per l'acuirsi delle pressioni protezionistiche, che si traducono in un deciso rallentamento delle principali economie europee. A riflesso di una negativa dinamica del commercio internazionale e di un sensibile rallentamento delle attività nell'area dell'euro, la crescita è rimasta debole".

Le prospettive dell'economia italiana, "già largamente al di sotto della media europea, ne risentono ulteriormente. Le difficoltà interessano ampi comparti della domanda aggregata e in particolare le componenti interne. I consumi delle famiglie sono in decelerazione, nonostante l'ancora buona intonazione del mercato del lavoro e il benefico effetto che la bassa inflazione esercita sul reddito disponibile reale". (segue)