Italia Markets open in 3 hrs 1 min

Corte dei conti, Barbagallo: accento sulle disfunzioni del Paese

Vis

Roma, 13 feb. (askanews) - "Ho apprezzato le relazione del presidente e del procuratore generale che hanno messo l'accento su alcune disfunzioni del nostro Paese e sulla necessità di porvi rimedio per riprendere il cammino della crescita. A questo proposito ho condiviso, in particolare, il richiamo alla necessità di accelerare i processi decisionali, di spendere effettivamente le risorse già stanziate, di dare una spinta agli investimenti pubblici, di favorire l'ingresso delle giovani generazioni nel mondo del lavoro, di razionalizzare la spesa riducendo gli sprechi, a cominciare dai costi ingiustificati delle società partecipate, spesso prive di dipendenti". Lo dice il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, in relazione alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario della Corte dei conti.

"Bisogna creare le condizioni per generare sviluppo, in una condizione di legalità e il sindacato, come sempre - conclude - è disponibile a fare la propria parte e a dare il proprio contributo".