Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    40.467,34
    +51,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    18.045,42
    +37,85 (+0,21%)
     
  • Nikkei 225

    39.594,39
    -4,61 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0854
    -0,0039 (-0,36%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.833,14
    -1.525,34 (-2,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.363,70
    -21,56 (-1,56%)
     
  • HANG SENG

    17.469,36
    -166,52 (-0,94%)
     
  • S&P 500

    5.570,17
    +5,76 (+0,10%)
     

Cosa aspettarsi dall’S&P 500 nella seconda metà del 2024

Cosa aspettarsi dall’S&P 500 nella seconda metà del 2024
Cosa aspettarsi dall’S&P 500 nella seconda metà del 2024


Dopo un eccellente primo semestre dell'anno, con l'indice S&P 500 in rialzo del 14,5%, gli investitori e i trader si chiedono ora come si comporterà il mercato azionario statunitense nel secondo semestre del 2024.

Investitori analizzano le prospettive del mercato USA

Ma la domanda che tutti si pongono è se, dopo un rialzo di quasi il 60% negli ultimi ventuno mesi, sia giunto il momento di consolidare i profitti.

Ryan Detrick, responsabile della strategia di mercato presso Carson Group LLC, non ha dubbi e consiglia agli investitori: "Non abbandonate ancora il mercato rialzista".

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Dal 1950, l'S&P 500 ha registrato rendimenti a doppia cifra nella prima metà dell'anno 23 volte (escludendo il 2024). Storicamente, questi casi hanno spesso portato a una continuazione della performance positiva per il resto dell'anno.

https://twitter.com/RyanDetrick/status/1806751672347095443

Leggi anche: BYD supererà Tesla nelle vendite di veicoli elettrici nel 2024

Analisi storica della performance dell'S&P 500

Quando l'S&P 500 — la cui performance viene tracciata dal SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) — raggiunge un rendimento year-to-date (YTD) di oltre il 10% a metà anno, tende a performare bene nei mesi successivi.

In media, l'indice registra un rendimento del 1,5% nei successivi tre mesi.

È importante notare che nel periodo considerato il 65,2% delle volte i rendimenti sono positivi. Al contrario, il rendimento medio per tutti gli anni dal 1950 al 2023 è solo dello 0,6% nei tre mesi successivi, con il 60,8% degli anni che mostrano rendimenti positivi.

Il contrasto diventa più pronunciato esaminando la performance per il resto dell'anno. Dopo un forte primo semestre con guadagni a doppia cifra, l'S&P 500 registra una media di rendimento del 7,7% per il resto dell'anno, con i rendimenti positivi che si verificano nell'82,6% dei casi.

In confronto, il rendimento medio per il resto dell'anno in tutti gli anni è solo del 4,8%, con una frequenza di rendimenti positivi del 71,6%.

La performance annuale completa negli anni in cui l'S&P 500 registra un rendimento superiore al 10% entro metà anno è particolarmente sorprendente. Il rendimento annuale medio in tali casi è del 25,1%, con l'indice che offre rendimenti positivi il 100% delle volte.

Si tratta di un dato significativamente superiore al rendimento annuale medio del 9,3% negli anni tipici, dove il tasso di rendimento positivo è del 71,6%. Questa netta differenza evidenzia la performance eccezionale dell'S&P 500 negli anni che iniziano forte.

Tendenze recenti

Negli ultimi anni sono stati osservati andamenti analoghi. Ad esempio, nel 2023, l'S&P 500 ha registrato un rendimento YTD del 15,9% a metà anno. Anche se i tre mesi successivi hanno visto una leggera diminuzione del -3,6%, i dati storici suggeriscono un potenziale di ripresa e crescita nei mesi restanti.

Anche gli anni 2019 e 2021 rappresentano degli esempi in cui l'S&P 500 ha continuato a performare bene nella seconda metà dell'anno dopo una forte performance nel primo semestre. Nel 2019, la seconda metà dell'anno ha registrato un guadagno del 9,8%, mentre nel 2021 l'indice è cresciuto del 7,2% nel secondo semestre.

Immagine: Indice S&P 500

Leggi anche: Pensione anticipata: voi cosa fareste al posto di questa coppia?


Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungi Benzinga Italia ai tuoi preferiti oppure seguici sui nostri canali social: X e Facebook.


Ricevi informazioni esclusive sui movimenti di mercato 30 minuti prima degli altri trader

La prova gratuita di 14 giorni di Benzinga Pro, disponibile in inglese, ti permette di accedere ad informazioni esclusive per poter ricevere segnali di trading utilizzabili prima di milioni di altri trader. CLICCA QUI per iniziare la prova gratuita.

Continua a leggere su Benzinga Italia