Italia markets open in 5 hours 40 minutes
  • Dow Jones

    34.393,75
    -85,85 (-0,25%)
     
  • Nasdaq

    14.174,14
    +104,72 (+0,74%)
     
  • Nikkei 225

    29.388,16
    +226,36 (+0,78%)
     
  • EUR/USD

    1,2123
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    33.244,65
    +824,24 (+2,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.008,09
    +39,25 (+4,05%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.255,15
    +7,71 (+0,18%)
     

Cosa ha detto il campione paralimpico prima dell'incidente

·2 minuto per la lettura
Alex Zanardi ultime parole
Alex Zanardi ultime parole

A poco meno di un anno da quel terribile incidente del 19 giugno 2020 che ha lasciato l’Italia intera in apprensione per le condizioni di salute del campione paraolimpico ed ex pilota di Formula 1 Alex Zanardi, è stato presentato un documentario dal titolo “La grande staffetta”. Si tratta di un cortometraggio che parla di un viaggio speciale ovvero quello fatto dal pilota Alex Zanardi, dalla moglie Daniela e dalle persone diversamente abili dell’Onlus “Obiettivo3”.

Il documentario che sarà presentato nelle sale nei giorni dal 28 al 30 giugno 2021, si presenta come un inno alla vita, una grinta che non ha mai abbandonato il campione e che lo sta facendo lottare ancora adesso nella sfida più importante della sua vita da quel letto d’ospedale del San Bortolo di Vicenza dove ha lasciato il coma indotto. Eppure una frase nel cortometraggio risuona più di tutte le altre ovvero quelle ultime parole pronunciate poco prima dell’incidente che dicono molto dell’entusiamo di Alex Zanardi: “Il giorno più bello della mia vita”, le sue parole.

Alex Zanardi ultime parole, un documentario fatto con compagni di viaggio speciali

Proprio in quegli ultimi giorni antecedenti all‘incidente, il pilota Alex Zanardi ha girato insieme alla moglie e alle altre persone disabili dell’associazione “Obiettivo3”, il documentario che riprende il campione in un viaggio lungo alcuni dei paesi più belli d’Italia. Una storia certo che racconta l’amore per lo sport, ma anche per l’amore per la vita, un amore che non ha mai fermato il grande campione nonostante le numerose messe alla prova.

Proprio con questo spirito il viaggio degli atleti di “Obiettivo3”, è continuato proprio per onorare e rendere grazie ad Alex Zanardi e il documentario ha potuto finalmente vedere la luce. “Gli racconterò ogni cosa, ogni parola di questa serata”, le parole della moglie Daniela al “Corriere della Sera”.

Alex Zanardi ultime parole, il commento di Malagò

A seguito della prima del documentario “La Grande Staffetta” non è mancato il commento del Presidente del CONI Giovanni Malagò che ha messo in evidenza come questo documentario debba essere diffuso il più possibile: “Andrebbe proiettato in ogni scuola”, le sue parole.

Alex Zanardi ultime parole, le sue condizioni di salute

Le ultime condizioni di salute diffuse di Alex Zanardi fanno ben sperare. Il campione si trova ora all’ospedale San Bortolo di Vicenza dove ha lasciato il periodo di coma indotto. Adesso lo attende la fase più delicata ovvero quella della riabilitazione sia fisica che cognitiva: “Passi avanti, passi indietro […] Papà è cosciente già da un po’ di tempo […] ormai da alcuni mesi. Piano piano le sue condizioni stanno migliorando. Sono piccoli passi. Ma lo sappiamo che è un percorso lungo, ci vorrà molto tempo. Nessuno sa dirci cosa potrà tornare a fare“, le parole del figlio Niccolò a “La Repubblica”.