Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    27.032,62
    +59,50 (+0,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Costa Crociere riparte da Istanbul, nuove rotte dal primo maggio

(Adnkronos) - Città e luoghi ricchi di storia, infrastrutture adeguate, ottimi collegamenti: sono le "caselle basilari" del nuovo itinerario di Costa Crociere che torna in Turchia (e in Grecia) con un itinerario che dal primo maggio ha il proprio epicentro a Istanbul. Da domani la città che si affaccia sul Bosforo, trait d'union tra Europa e Asia, ospita infatti le nuove crociere della nave Costa Venezia che farà base al Galataport, il nuovo avveniristico terminal della città turca realizzato per le navi di ultima generazione. "Dal primo maggio - spiega il Direttore generale di Costa Mario Zanetti a bordo di Costa Venezia - prende il via questo nuovo programma, per noi sempre un momento emozionante, ancor più in un periodo che ci ha fatto comprendere quanto le incertezze sono importanti. La prima cosa come sempre è 'fare i compiti' e per il nuovo itinerario abbiamo controllato l'adeguatezza di tre caselle basilari: proporre attrazioni importanti, avere il supporto logistico cioè infrastrutture adeguate e infine una importante connettività per i nostri ospiti. Per quanto attiene l'itinerario non devo dire io quanto è interessante e attraente visto che include il meglio della Turchia e poi della Grecia; dalla fine dell'anno, con l'inizio della stagione invernale, includerà anche Egitto e Israele" annuncia Zanetti.

"Sul fronte delle infrastrutture, l'aeroporto di Istanbul è tra i più grandi e belli al mondo e il Galataport comprende facilities di prima classe. Infine l'accessibilità è massima visto la possibilità in collaborazione con Turkish Airlines di avere voli con ogni parte del mondo con durate di due, tre ore. Sono tre elementi che abbiamo messo a punto nella maniera migliore", sottolinea il Dg, numero uno in Italia della compagnia nata a Genova. Un'operazione "in grande stile", dunque, destinata a diventare punta di diamante di una industria, quella delle crociere, che nel periodo pre-pandemia ha visto Costa in Europa creare valore per 2,5 miliardi.

Sul fronte delle vacanze organizzate quello presentato oggi costituisce una novità assoluta, che nasce dalla collaborazione tra Costa Crociere, Turkish Airlines, e l'Ente Nazionale del Turismo della Turchia. La formula proposta è infatti quella del pacchetto “volo+crociera”, disponibile da tutti i principali Paesi europei, compresa l’Italia, con voli di linea Turkish Airlines, che permetteranno di raggiungere Istanbul, per poi imbarcarsi a bordo di Costa Venezia. Spiega ancora il Direttore generale di Costa Crociere durante l'evento 'Costa Venezia meets Istanbul': "l’elemento di novità principale delle crociere di Costa Venezia è la possibilità di visitare il meglio della Turchia in una sola vacanza, partendo proprio da Istanbul, una delle città più belle al mondo. Pensiamo che la Turchia - prosegue - abbia un grande potenziale per le crociere, che stiamo cercando di sviluppare per primi".

Quanto poi all'impatto della guerra in Ucraina, Zanetti spiega che "il fatto di essere un operatore globale ci aiuta a affrontare situazioni che come quella attuale sul mercato russo presentano difficoltà. Noi per ovvi motivi di business legati anche ai pagamenti abbiamo temporaneamente sospeso le vendite nei mercati russi". La compagnia "ha passeggeri russi prenotati che non sono impattati da questa situazione, perché avevano già prenotato e pagato; in generale il fatto di essere presenti in una moltitudine di mercati da cui arrivano i nostri ospiti aiuta a gestire” le criticità.

Il programma di Costa Venezia in Turchia comprende tre diversi itinerari, tutti con imbarco e sbarco a Istanbul, studiati in modo da prevedere soste più lunghe nei porti, per godersi in tranquillità le destinazioni, tra città ricche di storia, siti archeologici, e riserve naturali patrimonio dell’Unesco. In primavera, estate e autunno, dal 1° maggio al 13 novembre 2022, Costa Venezia proporrà due itinerari di una settimana dedicati a Turchia e Grecia, alternati tra loro, che possono essere combinati in un unico “super tour” di 15 giorni, con 8 soste in porto da più di 10 ore. Il primo itinerario comprende uno scalo di due giorni e una notte a Istanbul, le splendide destinazioni turche di Izmir e Bodrum, l’isola di Mykonos e Atene in Grecia. Il secondo itinerario prevede due soste di due giorni e una notte a Istanbul e Kusadasi, in Turchia, per poi dirigersi alla scoperta di Rodi ed Heraklion, in Grecia. Nell’inverno 2022-23, Costa Venezia proporrà invece un terzo itinerario, di 12 giorni, in Turchia, Egitto, Israele e Cipro, che permetterà di visitare Istanbul, con una sosta di due giorni e una notte, Bodrum, Limassol, Haifa, sempre con una sosta di due giorni e una notte, Alessandria d’Egitto e Kusadasi. Dalla primavera 2023 riprenderanno i due itinerari in Turchia e Grecia.

Roberto Alberti, senior vice presidente e Chief commercial officer di Costa, spiega che ''con l'avvicinarsi dell'estate ritorna la voglia di vacanze e questo itinerario è veramente straordinario, senza contare la possibilità di estendere la vacanza da una crociera all'altra facendo due settimane con destinazioni diverse. La proposta riguarda città ricche di storia e un mare bellissimo che sono elementi chiave per una esperienza che ci auguriamo straordinaria a bordo delle nostre navi". (di Laura Valentini)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli