Italia markets close in 6 hours 30 minutes
  • FTSE MIB

    27.032,44
    -105,54 (-0,39%)
     
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • Petrolio

    72,27
    +0,22 (+0,31%)
     
  • BTC-EUR

    44.509,37
    -1.225,98 (-2,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.305,40
    -15,88 (-1,20%)
     
  • Oro

    1.790,00
    +5,30 (+0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,1291
    +0,0018 (+0,16%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.268,59
    -7,61 (-0,18%)
     
  • EUR/GBP

    0,8521
    +0,0013 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0428
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4244
    -0,0002 (-0,02%)
     

Cottarelli: "Una manovra di compromesso che rimanda gli interventi per evitare scontri con le parti sociali"

·1 minuto per la lettura
Carlo Cottarelli attend during the Festival dell' Economia in Trento on June 1, 2019. (Photo by Massimo Bertolini/NurPhoto via Getty Images) (Photo: NurPhoto via Getty Images)
Carlo Cottarelli attend during the Festival dell' Economia in Trento on June 1, 2019. (Photo by Massimo Bertolini/NurPhoto via Getty Images) (Photo: NurPhoto via Getty Images)

“Quando si ha una maggioranza così variegata bisogna trovare dei compromessi, è inevitabile. Non mi aspettavo qualcosa di molto diverso”. Parola di Carlo Cottarelli - direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici italiani dell’Università Cattolica - che in un’intervista al quotidiano “la Stampa” commenta la manovra del governo presieduto da Mario Draghi.

Secondo l’economista la visione della nuova legge di bilancio

″è quella di un rientro graduale dopo l’enorme sostegno dato dalla finanza pubblica al Paese nel 2020 e nel 2021. L’economia si sta riprendendo e si vuole scongiurare il rischio di togliere troppo presto questo supporto”.

Sulla mancata riforma delle pensioni, Cottarelli commenta:

“Si potrebbe dire che tra un anno si tornerà alla situazione pre Quota 100. In realtà, il governo vuole discutere un nuovo assetto e questo ha tranquillizzato i sindacati. È una legge di bilancio che rinvia diversi interventi a una discussione successiva per evitare scontri”.

Alla domanda se sarà il prossimo Governo a doversi fare carico della riforma pensionistica, risponde:

“Si prolunga di un anno l’incertezza: “Kick the can down the road”, come si dice in inglese (“calcia la lattina in avanti”, ndr). Vedremo che governo ci sarà: tutto ruota attorno a questa incertezza su quanto Draghi rimarrà a fare il presidente del Consiglio. Io credo che sarebbe utile se rimanesse fino al 2023”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli