Italia Markets close in 4 hrs 33 mins

Covetrus sottoscrive l’accordo definitivo di cessione di scil animal care a Heska

Covetrus (NASDAQ: CVET), un leader globale nella tecnologia e nei servizi per la salute degli animali, ha annunciato in data odierna di aver stipulato un accordo definitivo sulla vendita dell’attività scil animal care ("scil") a Heska Corporation ("Heska") (NASDAQ: HSKA) per un prezzo di acquisto di 125 milioni di dollari in contanti, passibile delle consuete rettifiche di chiusura.

Si prevede che la transazione si concluderà entro i prossimi 60-90 giorni, sulla base delle consuete condizioni di chiusura. Covetrus si aspetta che i proventi netti in contanti derivanti dalla transazione, al netto delle imposte e delle commissioni correlate all’accordo, contribuiranno a ridurre il suo debito netto e a rafforzare la sua posizione. I proventi potranno anche essere utilizzati per altri scopi aziendali generali.

"Sebbene siamo ancora nelle prime fasi dell’esecuzione della nostra strategia, questa transazione rappresenta un importante passo iniziale in tale processo", ha affermato Ben Wolin, presidente e amministratore delegato di Covetrus.

L’accordo definitivo comprende anche un rapporto commerciale tra Covetrus e Heska legato al continuo supporto logistico della famiglia di prodotti diagnostici Heska, nonché alla connettività tra i sistemi software per gestione delle informazioni di Covetrus Global Technology Solutions (practice information management software systems, "PIMS") e le soluzioni di laboratorio e imaging Heska.

Stifel ha ricoperto la funzione di consulente finanziario esclusivo per Covetrus nell’ambito della transazione.

Separatamente, Covetrus ha annunciato oggi un accordo per unificare le attività aziendali in Spagna e Portogallo con Distrivet, il principale fornitore spagnolo di prodotti e servizi veterinari. Questa nuova joint venture unisce due aziende altamente complementari nell’attraente mercato spagnolo. Covetrus sarà proprietaria del 50,01% di Distrivet, una società di Covetrus, e la joint venture sarà trattata come investimento ai sensi del metodo del patrimonio netto. Si prevede che la transazione si concluderà tra circa 90 giorni, sulla base della soddisfazione delle condizioni di chiusura consuete, compreso il nulla osta regolamentare. I termini finanziari non sono stati divulgati.

Informazioni su Covetrus
Covetrus è una società globale di servizi e tecnologie per la salute degli animali, impegnata nell’incentivare i partner veterinari a migliorare la salute e i risultati finanziari. Stiamo riunendo prodotti, servizi e tecnologie in una singola piattaforma che collega i nostri clienti alle soluzioni e alle informazioni di cui hanno bisogno per lavorare meglio. La nostra passione per il benessere degli animali e per chi li assiste ci spinge a far progredire il mondo della medicina veterinaria. Covetrus ha sede a Portland, Maine, e conta di più di 5.500 dipendenti, con oltre 100.000 clienti in tutto il mondo. Maggiori informazioni sono disponibili su covetrus.com

Dichiarazioni previsionali
Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni di natura previsionale, ai sensi della Sezione 27A del Securities Act del 1933, e successive modifiche, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934, e successive modifiche, e che comportano rischi e incertezze, tra cui dichiarazioni sulle tempistiche sulla conclusione e sulle transazioni ivi descritte, le nostre aspettative sull’uso dei proventi derivanti dalle transazioni, i vantaggi derivanti dalle transazioni, la nostra attuazione della nostra strategia e i passi che abbiamo attuato nel perseguire i nostri obiettivi. Possiamo, in alcuni casi, usare termini come "predice", "ritiene", "potenziale", "continuare", "anticipa", "stima", "prevede", "pianifica", "intende", "può", "potrebbe", "probabilmente", "farà/sarà", "dovrebbe", o altre parole che comunicano incertezza sugli eventi futuri o sui risultati, per identificare tali dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni sono soggette a numerosi rischi e incertezze, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la nostra capacità di concludere le transazioni; l’effetto delle transazioni sulla nostra posizione finanziaria e sui nostri clienti; i rischi associati alla transizione della dirigenza; la capacità di integrare con successo le operazioni e i dipendenti; la capacità di realizzare i benefici e le sinergie previste delle transazioni che hanno creato Covetrus; il potenziale impatto della conclusione delle transazioni sui rapporti, compresi quelli con i dipendenti, i clienti e la concorrenza; la capacità di mantenere il personale chiave; la capacità di realizzare i target finanziari; i cambiamenti nei mercati finanziari, nei tassi di interesse e nei tassi di cambio valutare; i cambiamenti nel nostro mercato; l’effetto delle controversie; l’effetto della Brexit; e i rischi e i fattori addizionali discussi, tra cui quelli esaminati all’interno della sezione intitolata "Fattori di rischio" della nostra Relazione annuale stilata nel Modulo 10-K e presentata il 29 marzo 2019 e del Rapporto trimestrale stilato nel Modulo 10-Q, presentato per il trimestre conclusosi il 30 settembre 2019, e nell’altra documentazione SEC presentata. Le nostre dichiarazioni previsionali si basano sulle attuali convinzioni e aspettative del nostro team dirigenziale e, fatta eccezione per quanto previsto dalla legge, non ci assumiamo alcun obbligo di apportare revisioni alle dichiarazioni previsionali contenute nel presente comunicato stampa, o di aggiornarle per riflettere eventi o circostanze che si verificano dopo la data dello stesso, a seguito di nuove informazioni, sviluppi futuri o altro. Gli investitori sono avvisati di non fare eccessivo affidamento su queste dichiarazioni previsionali.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20200114005833/it/

Contacts

Nicholas Jansen | Relazioni con gli investitori
nicholas.jansen@covetrus.com | (207) 550-8106

Kiní Schoop | Pubbliche relazioni
kini.schoop@covetrus.com | (207) 550-8018