Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    27.132,51
    +2.075,09 (+8,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,40%)
     
  • EUR/CHF

    1,0768
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,5492
    +0,0117 (+0,76%)
     

Covid: 1 persona su 50 positiva in Gran Bretagna, picco contagi a Tokyo

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

In Gran Bretagna 1 persona su 50, vale a dire circa il 2% della popolazione, risulta essere positiva al coronavirus. Nell'area di Londra la situazione è ancora più critica con 1 persona su 30 positiva al Covid. Lo ha detto il premier Boris Johnson, nel corso della conferenza stampa, facendo riferimento alle stime dell'Office for National Statistics. Nel frattempo, la campagna vaccinale prosegue e secondo quanto riferito da Johnson, finora sono state vaccinate 1,3 milioni di persone, di cui 650mila con più di 80 anni, circa il 23% degli over-80 del paese. Intanto in Giappone, si è registrato un nuovo record di contagi a Tokyo con 1.591 di nuovi casi nelle ultime 24 ore, raggiungendo il livello 4, il più alto della scala. Il premier Yoshihide Suga sta subendo forti pressioni per imporre uno stato d'emergenza più rigoroso a Tokyo e una decisione in merito potrebbe essere annunciata già domani 7 gennaio.