Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,95 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,46 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    28.410,93
    +483,81 (+1,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,90 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8442
    -0,0039 (-0,46%)
     
  • EUR/CHF

    1,0288
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3556
    -0,0013 (-0,09%)
     

Covid, anticorpi Omicron più alti in vaccinati Sputnik V che in Pfizer - studio

·1 minuto per la lettura
Una fiala recante l'etichetta "Sputnik V coronavirus disease (COVID-19) vaccine",

MOSCA (Reuters) - Uno studio preliminare ha mostrato che i livelli di anticorpi per la variante Omicron delle persone vaccinate con Sputnik V non calano quanto quelli delle persone vaccinate con Pfizer.

Uno studio congiunto italo-russo, finanziato dal Russian Direct Investment Fund, che commercializza all'estero lo Sputnik V, ha comparato campioni di sangue di soggetti che hanno ricevuto differenti vaccini.

Lo studio preliminare è stato condotto da ricercatori dell'Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani e il Centro nazionale di ricerca epidemiologica Gamaleja di Mosca, che ha sviluppato il vaccino russo Sputnik V.

I ricercatori hanno detto che i campioni prelevati dai tre ai sei mesi dopo la seconda vaccinazione, hanno mostrato che i livelli di anticorpi nei soggetti vaccinati con due dosi di Sputnik V si sono mostrati più resistenti ad Omicron di quelli dei soggetti vaccinati con Pfizer.

Lo studio è stato effettuato su 51 persone vaccinate con Sputnik e 17 vaccinate con due dosi di vaccino Pfizer.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli