Italia markets close in 4 hours 44 minutes
  • FTSE MIB

    24.730,15
    -14,23 (-0,06%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • Petrolio

    63,11
    -0,02 (-0,03%)
     
  • BTC-EUR

    46.823,94
    +1.240,17 (+2,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.278,81
    -112,90 (-8,11%)
     
  • Oro

    1.789,90
    +9,70 (+0,54%)
     
  • EUR/USD

    1,2039
    +0,0059 (+0,49%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.036,61
    +3,62 (+0,09%)
     
  • EUR/GBP

    0,8662
    +0,0007 (+0,08%)
     
  • EUR/CHF

    1,0999
    -0,0023 (-0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,5026
    +0,0041 (+0,28%)
     

Covid, Filograna: "Prossimo pacchetto da 20 mld? Per P.Iva ne servono 150 mld"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

''Servirebbe molto più di 20 miliardi'', che il governo dovrebbe chiedere con il prossimo scostamento di bilancio, per affrontare l'emergenza coronavirus. ''Solo per salvare il mondo della partite iva servirebbero 150 miliardi di euro''. Lo afferma il presidente del Movimento autonomi e partite Iva, Eugenio Filograna, intervistato dall'Adnkronos. Il rimborso delle attività autonome, denuncia il presidente, ''è pari solo all'1,7% della perdita annuale registrata nel 2020, al massimo il 5%. Come fa a reggere un'azienda?''.

Il nuovo metodo di calcolo previsto nel decreto legge sostegni, ricorda Filograna, ''prevede dei ristori che vanno dal 20% al 60% delle perdite, ma di un mese. Mentre il dipendente va in cassa integrazione quasi tutto l'anno. C'è una differenza sostanziale''. La proposta del presidente è semplice: ''dare l'1,7% tutti i mesi, per 12 mesi, o fino a quando le aziende potranno riaprire''.