Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.543,96
    -300,44 (-1,08%)
     
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.124,28
    -364,82 (-1,28%)
     
  • Petrolio

    83,82
    +1,70 (+2,07%)
     
  • BTC-EUR

    37.746,91
    -475,07 (-1,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.037,76
    +12,03 (+1,17%)
     
  • Oro

    1.816,50
    -4,90 (-0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1416
    -0,0044 (-0,39%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.383,32
    -46,45 (-0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.272,19
    -43,71 (-1,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8347
    -0,0007 (-0,08%)
     
  • EUR/CHF

    1,0431
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4328
    -0,0003 (-0,02%)
     

Covid Germania, ultimo video messaggio Merkel: "Attenti a virus infido"

·1 minuto per la lettura

Fate attenzione al "virus infido". Nell'ultimo video messaggio del sabato in vista del passaggio di consegne alla cancelleria la prossima settimana con Olaf Scholz, Angela Merkel torna a parlare della situazione "drammatica" del Covid in Germania. "Siamo nel pieno della quarta ondata della pandemia che è molto seria - ha detto la cancelliera uscente - e che in alcune parti del Paese può essere solo definita drammatica. Prendete questo virus infido molto seriamente".

Merkel ha parlato delle "terapie intensive sovraffollate", di pazienti gravi trasferiti da una regione all'altra e di "un numero terribilmente alto" di persone che sta morendo a causa del Covid. "Tutti loro lasciano dietro di sé famiglie o amici storditi, impotenti. E questo - ha stigmatizzato - è particolarmente amaro perché avrebbe potuto essere evitato, con i vaccini sicuri ed efficaci siamo noi ad avere la chiave".

Infine, la cancelliera ha ringraziato quanti "sono sensibili e comprendono questo momento difficile, sono la grande maggioranza e ogni giorno dimostrano un spirito civico meraviglioso, senza di loro nessun cancelliere o governo potrebbe ottenere nulla". Le prossime settimane saranno ancora difficili e richiederanno uno sforzo congiunto, ha concluso: "Mi auguro sinceramente che riusciremo insieme" a superarle.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli