Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.758,71
    +81,69 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    15.222,64
    +132,44 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    28.600,41
    -204,44 (-0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,1616
    -0,0030 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    54.263,81
    +1.802,14 (+3,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.507,34
    +1.264,66 (+521,12%)
     
  • HANG SENG

    26.132,03
    +5,10 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.568,47
    +23,57 (+0,52%)
     

Covid: Minenna, 'da recessione sberla su economie, ancora da definire conseguenze'

·1 minuto per la lettura

"La recessione pandemica dalla quale il mondo sta emergendo è stata la più sincronizzata mai sperimentata, con oltre il 95% delle economie in contrazione contemporaneamente. E stata una 'sberla' formidabile le cui conseguenze a medio-lungo termine devono ancora definirsi". Lo scrive, in un intervento sul 'Sole24Ore', il direttore generale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna.

"La pandemia - prosegue - ha cambiato il volto dell'economia globale, influenzando in maniera persistente le abitudini di consumo e risparmio degli individui" e "a causa dei lockdown generalizzati e delle restrizioni imposte alle attività economiche che più richiedevano contatto fisico tra le persone, la quota di consumi rappresentata dai servizi è scesa drasticamente mentre il potere di acquisto dei consumatori, compresso dalle limitazioni, si è riversato sulle merci", scrive ancora Minenna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli