Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.341,11
    -148,96 (-0,47%)
     
  • Nasdaq

    11.523,70
    +105,55 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.402,84
    -508,36 (-1,89%)
     
  • EUR/USD

    1,0603
    +0,0138 (+1,31%)
     
  • BTC-EUR

    28.664,46
    +1.060,86 (+3,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    675,09
    +22,86 (+3,50%)
     
  • HANG SENG

    20.120,68
    -523,62 (-2,54%)
     
  • S&P 500

    3.926,60
    +2,92 (+0,07%)
     

Covid oggi Emilia, 17.360 contagi e 20 morti: bollettino 16 gennaio

·2 minuto per la lettura

Sono 17.360 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 16 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Si registrano altri 20 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 59.188 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è quindi del 27,7%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 37 anni.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 149 (-3 rispetto a ieri); l’età media è di 62,2 anni. Sul totale, 94 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 60,9 anni), il 63,1%, mentre 55 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,2 anni).

Un dato che va rapportato al fatto che le persone over12 vaccinate con ciclo completo in Emilia-Romagna superano quota 3,6 milioni, circa 300mila quelle vaccinabili che non si sono ancora vaccinate: la percentuale di non vaccinati ricoverati in terapia intensiva è quindi molto più alta rispetto a chi si è vaccinato. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.394 (+61 rispetto a ieri), età media 69,2 anni.

Rispetto ai 17.755 nuovi casi registrati ieri, i contagi oggi registrano un -7,6%. I ricoverati nei reparti Covid aumentano dell’2,6%, quelli delle terapie intensive calano del 2%.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 3.787 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 487.479. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 303.399 (+12.601). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 300.856 (+12.543), il 99,2% del totale dei casi attivi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli