Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    84,83
    -0,72 (-0,84%)
     
  • BTC-EUR

    31.260,80
    -1.319,95 (-4,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    870,86
    +628,18 (+258,85%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

Covid oggi Italia, ricoveri in aumento: 3 Regioni oltre soglia allerta

·1 minuto per la lettura

Crescono i ricoveri per Covid in Italia. La percentuale dell'occupazione dei posti letto nei reparti 'di area non critica' si attesta al 9%, con un trend di crescita in 7 Regioni e un aumento che supera la soglia d'allerta del 15% in 3: Friuli Venezia Giulia (22%), Valle D'Aosta (18%) provincia autonoma di Bolzano. Sono i dati del monitoraggio quotidiano dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) che evidenzia anche una situazione stabile nelle terapie intensive, dove l'occupazione dei posti letto, a livello nazionale, resta al 7%.

Nei reparti ordinari l'occupazione dei posti letto aumenta - dell'1% - anche in Campania (oggi al 9%) e in Abruzzo, Provincia autonoma di Trento e Veneto che si attestano all'8%. Nelle le terapie intensive il trend è in aumento in 4 regioni: in Umbria (che arriva 11% con un balzo di 3 punti percentuali) e, con una crescita dell'1%, nel Lazio (10%), nella Provincia autonoma di Trento (8%) e in Sardegna (7%). In controtendenza la Basilicata, con una occupazione all 1% e una riduzione del 2%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli