Italia markets close in 5 hours 34 minutes
  • FTSE MIB

    24.433,58
    +400,53 (+1,67%)
     
  • Dow Jones

    32.223,42
    +26,76 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    11.662,79
    -142,21 (-1,20%)
     
  • Nikkei 225

    26.659,75
    +112,70 (+0,42%)
     
  • Petrolio

    114,83
    +0,63 (+0,55%)
     
  • BTC-EUR

    29.201,38
    +651,92 (+2,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    686,60
    +443,92 (+182,93%)
     
  • Oro

    1.825,90
    +11,90 (+0,66%)
     
  • EUR/USD

    1,0479
    +0,0040 (+0,39%)
     
  • S&P 500

    4.008,01
    -15,88 (-0,39%)
     
  • HANG SENG

    20.602,52
    +652,31 (+3,27%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.747,32
    +61,98 (+1,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8414
    -0,0053 (-0,63%)
     
  • EUR/CHF

    1,0445
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,3421
    +0,0015 (+0,11%)
     

Covid oggi Toscana, 9.713 contagi e 36 morti: bollettino 29 gennaio

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Sono 9.713 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 29 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 36 morti. I nuovi casi (4.017 confermati con tampone molecolare e 5.696 da test rapido antigenico) portano a 726.793 il totale dall'inizio dell'emergenza sanitaria. I nuovi casi sono l'1,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 3% e raggiungono quota 557.486 (76,7% dei casi totali).

Oggi sono stati eseguiti 18.108 tamponi molecolari e 50.768 tamponi antigenici rapidi, di questi il 14,1% è risultato positivo. Sono invece 13.825 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 70,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 161.093, -3,8% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.461 (5 in più rispetto a ieri), di cui 109 in terapia intensiva (7 in meno). Oggi si registrano 36 nuovi decessi: 17 uomini e 19 donne con un'età media di 82,6 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli