Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.544,57
    -48,49 (-0,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0677
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5510
    -0,0039 (-0,25%)
     

Covid in Sardegna: raggiunto anche piccolo paese in provincia di Oristano

·1 minuto per la lettura
coronavirus sardegna
coronavirus sardegna

Il sindaco di Aidomaggiore, comune in provincia di Oristano di circa 400 abitanti, Mariano Salaris, è risultato positivo al coronavirus. A dare la notizia della propria positività al Covid-19, lo stesso sindaco, residente a Cagliari.


Una nota del Comune spiega quanto segue: “Grazie alla premura e sollecitudine del Prefetto di Oristano sono stati già sottoposti a tampone i dipendenti dello stesso Comune, il presidente di seggio, il segretario di seggio e gli scrutatori. La situazione è pertanto sotto controllo”.

Immediatamente, i locali comunali e del seggio elettorale sono stati sanificati. Come da protocollo il Comune ha trasmesso all’ATS (Dipartimento di Igiene pubblica), un primo elenco dei contatti avuti dal sindaco Marcialis ad Aidomaggiore tra il 7 e il 14 Settembre. Chiunque avesse avuto contatti con il sindaco, è invitato ad informare il proprio medico di medicina generale o l’Ats di Oristano.

Coronavirus Sardegna: positivo sindaco di Aidomaggiore

Inoltre, tutta la comunicatà di Aidomaggiore è invitata ad una maggiore accortezza. Nel caso si riscontrassero dei sintomi come febbre, difficoltà respiratorie, dolori diffusi, mal di testa, stanchezza profonda, congiuntivite, dolori articolari, contattare immediatamente il proprio medico. In questa eventualità sono da evitare i contatti con gli altri restando nelle proprie abitazioni.

Infine, il Comune invita i propri cittadini al voto, “naturalmente nel rispetto delle prescrizioni ministeriali e regionali in materia di contenimento della diffusione del contagio da virus COVID-19. I cittadini che avessero necessità della tessera elettorale o dell’attestato sostitutivo, possono contattare preventivamente al telefono gli uffici comunali”.