Italia markets close in 2 hours 31 minutes
  • FTSE MIB

    19.041,56
    -44,39 (-0,23%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,11
    +0,08 (+0,20%)
     
  • BTC-EUR

    10.878,51
    +1.549,10 (+16,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    259,51
    +14,62 (+5,97%)
     
  • Oro

    1.907,50
    -22,00 (-1,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1829
    -0,0038 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.786,13
    +31,71 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.168,95
    -11,75 (-0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,9024
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CHF

    1,0720
    -0,0011 (-0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,5557
    -0,0023 (-0,15%)
     

Covid: test obbligatori per chi arriva da Parigi. Codacons: stesse misure per Germania e Uk

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Obbligo di test per il coronavirus ai cittadini provenienti da Parigi e altre aree della Francia con significativa circolazione del Covid-19. E' ciò che impone l’ordinanza firmata dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, alla luce dell'aumento dei contagi in diversi paesi europei. Secondo il Codacons la misura è insufficiente. “Si tratta di un palliativo del tutto inadeguato a fronteggiare l’escalation di contagi che si registra all’estero – afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi – Se si vuole garantire la salute e la sicurezza dei cittadini italiani e limitare i contagi nel nostro paese, è necessario imporre il tampone obbligatorio per tutti coloro che entrano dalla Francia, e non solo per chi proviene da Parigi o da alcune aree del paese. A fronte degli allarmanti numeri sulle infezioni registrate in altri paesi europei, riteniamo inoltre indispensabile valutare misure analoghe per i rientri da Gran Bretagna e Germania” – conclude Rienzi.