Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    48.622,77
    +684,07 (+1,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8695
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Credem: 300 nuove assunzioni nel 2021

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

Sono 300 le nuove assunzioni programmate nel 2021 da Credem, di cui 82 già realizzate nei primi tre mesi dell’anno. Ad oggi il Gruppo bancario ha un organico complessivo di 6.219 persone in crescita del 5,4% in cinque anni. Il nuovo programma di assunzioni sarà possibile poiché l’attività di selezione si svolgerà con modalità a distanza attraverso sofisticate modalità che permettono di approfondire la reciproca conoscenza con un team di esperti dedicati alla selezione. Questa modalità, che era già stata utilizzata prima della pandemia, garantirà di proseguire i processi di reclutamento nonostante l'impossibilità di incontrare i candidati in presenza. I colloqui, svolti via web, sono condotti da esperti con tecnologie che permettono di fare una diagnosi del potenziale che garantisce un livello pari ai colloqui in presenza. Inoltre il Gruppo Credem, che punta da sempre all’innovazione tecnologica, attraverso ingenti investimenti negli ultimi anni ha esteso largamente lo smart working e nel 2020 ha effettuato oltre 670 mila giornate con oltre il 94% del personale che ha avuto accesso a questa modalità lavorativa.