Italia markets open in 8 hours 41 minutes
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1641
    +0,0023 (+0,20%)
     
  • BTC-EUR

    55.184,63
    +1.730,77 (+3,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,22
    +17,87 (+1,22%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

Credit Suisse estende congedi e ferie per staff svizzero

·2 minuto per la lettura
Logo di Credit Suisse presso una filiale di Berna

ZURIGO (Reuters) - Credit Suisse estenderà i congedi parentali e le ferie e permetterà ai senior manager di prendere periodi sabbatici, in base alle nuove norme per lo staff svizzero della banca, in vigore a partire dal prossimo anno.

"Aiutare i genitori nell'assistenza all'infanzia e incoraggiare il personale a prendere ferie regolarmente per riposare è una priorità per Credit Suisse", si legge in un comunicato in cui si fa riferimento al crescente numero di forme di nuclei familiari e alla necessità di congedi periodici dal lavoro.

Questa decisione arriva in un momento in cui le banche hanno capito che le tradizionali condizioni lavorative hanno ancora importanza e con l'obiettivo di attrarre forza lavoro più eterogenea.

I congedi di maternità e d'adozione per i tutori primari dureranno 26 settimane, mentre i congedi di paternità o d'adozione per i tutori secondari saranno estesi a sei settimane dagli attuali 12 giorni.

Se entrambi i genitori sono dipendenti di Credit Suisse, potranno dividere 10 settimane di congedo genitoriale a loro piacimento, dopo la sedicesima settimana di congedo maternità, o nel corso dell'intero periodo di congedo d'adozione.

Se i manager lo approveranno, entrambi i congedi potranno essere presi sotto forma di lavoro part-time per un anno dalla nascita o dall'adozione.

La banca svizzera garantirà anche ulteriori giorni di ferie per i dipendenti con una lunga anzianità aziendale. Dopo cinque anni, il personale potrà prendere cinque giorni extra di ferie retribuite, per poi richiedere 10 giorni extra dopo 10 anni e a seguire 15 giorni ogni cinque anni. Normalmente, i lavoratori svizzeri hanno diritto a cinque settimane di ferie ogni anno.

I membri più anziani del management, con almeno 50 anni di età e dieci di anzianità, potranno anche prendere un periodo sabbatico di due o tre mesi, con un salario ridotto.

"Vediamo le nostre condizioni d'impiego come un'investimento cosciente e strategico che ricompensa non solo i nostri dipendenti, ma anche la banca e i nostri clienti", ha detto Claude Täschler, a capo delle risorse umane per Credit Suisse Switzerland.

"Promuovere la diversità e includere persone con opinioni e necessità diverse è fondamentale per il nostro successo", ha aggiunto.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli