Italia markets close in 4 hours 32 minutes
  • FTSE MIB

    21.246,75
    -586,75 (-2,69%)
     
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.393,04
    -411,56 (-1,54%)
     
  • Petrolio

    109,14
    -0,64 (-0,58%)
     
  • BTC-EUR

    18.289,50
    -1.160,67 (-5,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    407,18
    -32,48 (-7,39%)
     
  • Oro

    1.811,10
    -6,40 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,0407
    -0,0037 (-0,35%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.421,39
    -92,93 (-2,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8588
    -0,0022 (-0,26%)
     
  • EUR/CHF

    0,9980
    +0,0015 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3435
    -0,0024 (-0,18%)
     

Credit Suisse vede probabile perdita nel secondo trimestre

Il logo Credit Suisse presso la sede a Berna

ZURIGO (Reuters) - Credit Suisse ha comunicato che probabilmente registrerà una perdita a livello di gruppo nel secondo trimestre, un ulteriore colpo per l'istituto di credito in difficoltà.

"La combinazione dell'attuale situazione geopolitica in seguito all'invasione dell'Ucraina da parte della Russia, la significativa stretta alla politica monetaria da parte delle principali banche centrali in risposta al sostanziale aumento dell'inflazione e la revoca delle misure di stimolo legate al Covid-19 hanno portato a un'accentuata volatilità del mercato, a deboli flussi di clienti e a una continua riduzione della leva finanziaria da parte dei clienti, in particolare nella regione Apac (Asia Pacifico)", si legge in un comunicato di Credit Suisse.

"Nell'ambito dell'investment banking ... l'impatto di queste condizioni, in aggiunta ai persistenti bassi livelli di emissione sui mercati dei capitali e all'ampliamento degli spread creditizi ... porteranno probabilmente a una perdita per la divisione e a una perdita per il gruppo nel secondo trimestre del 2022", ha aggiunto l'istituto.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli