Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.806,36
    -491,70 (-1,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Credito, Pittini (Hera): 'Investimenti Utp in arco temporale di 4-5 anni

·1 minuto per la lettura

''Il rendimento degli Utp parte prima di tutto dalla due diligence per capire l'incaglio. Certo si tratta di un credito che prevede un arco temporale di almeno 4 o 5 anni. E' importante che l'investitore diventa un private equity e diventa socio dell''azienda e insieme devono determinare l'operazione. Inoltre l'impatto sociale è molto positivo, attraverso il coinvolgimento di più attori e lo sviluppo breve termine si può avere, attraverso ricavi importanti. Far fallire l'azienda e portarsi via gli asset non è ricetta vincente, mentre bisogna trovare insieme all'imprenditore una via d'uscita per lo sviluppo dell'iniziativa''. Lo sottolinea Oscar Pittini, presidente di Hera Holding, in occasione del convegno de 'Il Sole 24 Ore' sui crediti semi deteriorati Utp.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli