Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.827,61
    -633,49 (-2,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Creval: Credit Agricole Italia al 100%, revocata quotazione in Borsa

·1 minuto per la lettura

Ad esito della procedura congiunta per l'esercizio del diritto di acquisto delle azioni di Creval e dell'adempimento dell'obbligo di acquisto, Credit Agricole Italia è titolare del 100% del capitale di Creval, e Borsa Italiana ha disposto la revoca delle azioni dalla quotazione sul Mercato Telematico Azionario (MTA) a decorrere da oggi. Pertanto, si legge in una nota, la banca non è più soggetta alla disciplina applicabile alle società che fanno ricorso al mercato del capitale di rischio, ivi incluso con riferimento alla partecipazione alle relative assemblee. Con riferimento all'assemblea di Creval convocata per il prossimo 18 giugno, l'ordine del giorno prevede tra l'altro il rinnovo del consiglio di amministrazione per il triennio 2021-2023.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli