Italia markets open in 7 hours 3 minutes

Crif: a gennaio boom di richieste di mutui e surroghe: +32% -2-

RedGab

Roma, 14 feb. (askanews) - Le classi di durata più gettonate

Per quanto riguarda invece la distribuzione delle richieste di nuovi mutui e surroghe in base alla durata del finanziamento, anche nel mese di gennaio si conferma il trend emerso nelle precedenti rilevazioni, con la classe compresa tra i 16 e i 20 anni che risulta maggioritaria, con il 26,7% del totale, seguita da quella tra i 26 e i 30 anni, con il 22,9%, e da quella tra 21 e 25 anni, con il 22,1%.

"Il comparto immobiliare continua a beneficiare del permanere di condizioni estremamente favorevoli per la sottoscrizione di mutui, con tassi di interesse ai minimi e prezzi degli immobili che risultano ancora appetibili. Questo stimola la richiesta, che era stata compressa per tutta la prima parte del 2019 e oggi trova ulteriore sostegno anche nel crescente interesse verso l'acquisto di abitazioni per investimento - commenta Simone Capecchi, Executive Director di CRIF - un altro driver che si ritiene potrà dare un ulteriore impulso al settore è rappresentato dai cosiddetti mutui green, finalizzati a sostenere la riqualificazione del patrimonio immobiliare in piena coerenza con l'European Green Deal".