Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.837,34
    -272,76 (-1,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Criptovalute in stallo in attesa della Federal Reserve

Criptovalute in stallo in attesa della Federal Reserve
Criptovalute in stallo in attesa della Federal Reserve


Bitcoin è rimasto sostanzialmente fermo, mentre Dogecoin ed Ethereum hanno registrato guadagni martedì notte, con la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute per lo più invariata a 1,01 trilione di dollari.

Criptovaluta

24 ore

7 giorni

Prezzo

Bitcoin (CRYPTO:BTC)

-0,65%

-0,85%

20.452,37 dollari

Ethereum (CRYPTO:ETH)

-1,81%

-1,93%

1.562,60 dollari

Dogecoin (CRYPTO:DOGE)

-13.66%

+102,51%

0,1335 dollari

Criptovaluta

Variazione % nelle ultime 24 ore (+/-)

Prezzo

Litecoin (LTC)

+9,01%

60,59 dollari

Basic Attention Token (BAT)

+8,37%

-1,67%

Toncoin (TON)

+8,56%

​1,59 dollari

Perché è importante

La moneta apice è riuscita a mantenere la soglia dei 20.000 dollari anche quando le azioni hanno chiuso in rosso, con l'S&P 500 e il Nasdaq che sono scesi rispettivamente dello 0,4% e dello 0,9% intraday. I futures su azioni erano invariati al momento della stesura.

Gli investitori sono alla ricerca degli Stati Uniti Decisione della Federal Reserve sui tassi di interesse, prevista per mercoledì.

Le posizioni di lavoro disponibili negli Stati Uniti sono aumentate di 10,7 milioni a settembre, dati rivelati mercoledì dal Bureau of Labor Statistics. Il numero era superiore alla media stimata dagli economisti di 9,85 milioni.

È probabile che la banca centrale USA segua da vicino questo dato mentre tenta di combattere l'inflazione più calda degli ultimi 40 anni.

La maggioranza, con l'87,8%, ritiene che la Federal Reserve stabilirà un rialzo dei tassi di 75 punti base il 2 novembre, stando allo strumento di rilevazione FedWatch del CME Group.

Schermata dello strumento «Fed Watch» di CME Group

L'opinione degli analisti

«Bitcoin continua a librarsi al di sopra del livello di 20.000$ mentre la Fed inizia la riunione politica di due giorni. Bitcoin è sceso dopo che l'ultimo rapporto JOLTS [Job Openings and Labor Turnover Survey] ha dimostrato che il mercato del lavoro non era disposto a raffreddarsi», ha dichiarato Edward Moya, analista di mercato senior di OANDA.

Justin Bennett ha dichiarato di trovarlo un «po' sospetto» credendo all'argomento secondo cui Bitcoin si è disaccoppiato dalle azioni. «È difficile mostrare qualcosa che non è successo», ha detto il trader.

«È inoltre sospetto che il 90% di queste affermazioni provenga da Bitcoin max. Probabilmente non è una coincidenza», ha detto Bennett.

Michaël van de Poppe vede «qualche lieve segnale» di correzione nel mercato. Il trader ha sottolineato che l'indice del dollaro mostra forza mentre Bitcoin «resta in sospeso».

L'indice del dollaro, una misura della forza del biglietto verde rispetto a sei altre valute, era in rialzo dello 0,15% a 111,33.

Glassnode ha dichiarato in un recente post sul blog che Bitcoin non ha ancora registrato un «afflusso convincente di nuova domanda». La società di analisi sulla catena ha dichiarato: «Non sembra che la transizione da orso a toro si sia ancora formata, tuttavia sembra che ci siano semi piantati nel terreno».

Facendo riferimento a The Balanced Price di 16.500 dollari e al prezzo realizzato di 21.100 dollari, Glass node ha dichiarato di aver contribuito ancora una volta a stabilire limiti di range man mano che il mercato «ottiene un tetto fondamentale».

Nel frattempo, Dogecoin è salito di quasi il 14% intraday, sostenuto da un tweet di Tesla Inc (NASDAQ: TSLA) Elon Musk, prima di precipitare nuovamente. Il post mostrava un cane Shiba Inu vestito con un abito Twitter.

Santiment ha dichiarato in una nota che la prima volta che il prezzo DOGE ha raggiunto i 15 centesimi, il numero di indirizzi attivi era molto più alto della moneta che ora toccava livelli simili. Lo stesso vale per il volume degli scambi.

Indirizzi Dogecoin attivi per oltre 24 ore — Per gentile concessione di Santiment

La piattaforma di market intelligence ha affermato che, sebbene DOGE e le parole correlate siano state tra le cinque principali tendenze sociali di Santiment negli ultimi 4-5 giorni, ha finalmente perso il primo posto, che è «molto spesso un indicatore di calo dei prezzi in arrivo».

Volume e sentiment social su DOGE — Per gentile concessione di Santiment

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni

Continua a leggere su Benzinga Italia